ver. 2.5 - 2019 54

   Corso di Arpa


Strumento musicale costituito da 47 corde (accordate sulla scala di do bemolle maggiore) tese su un telaio triangolare di legno, poggiante a terra sopra uno zoccolo fissato a uno dei vertici, e fatte vibrare col pizzico delle dita dell'esecutore o, eccezionalmente, per mezzo di un plettro.
Per innalzare e riabbassare l'intonazione di ciascuna corda di uno o di due semitoni furono introdotti dal 1812 sette pedali (arpa a doppî pedali), che consentono di manovrare meccanicamente, e non più manualmente (come nell'arpa a nottolini in uso dalla seconda metà del sec. 17° fino al 1720, quando fu inventato un primo tipo di arpa a pedali), dei dischetti rotanti applicati sulla mensola, all'estremità superiore delle corde.
Obiettivi formativi   → Docenti


HOME | DIDATTICA | CERTIFICAZIONI | RICERCA | DOCENTI | ORCHESTRA | PRIVATISTI | MUSICARD©
Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2019